INDICE PER SOGGETTO PROMOTORE


INDICE CRONOLOGICO


Le riprese aeree del territorio provinciale iniziano negli anni Trenta con I'attività dell'Istituto Geografico Militare Italiano.  In seguito sarà la Royal Air Force britannica a sorvolare il territorio riminese per ricognizioni belliche tra il 1944-45 (volo RAF).

Dieci anni dopo, tra il 1954-55, viene attuata su committenza americana la prima sistematica ripresa aerea in stereoscopia del Nord Italia (volo GAI). Seguono, alla fine degli anni '60 -  inizio anni ’70, ulteriori riprese aeree complete  del territorio riminese finalizzate alla redazione del Piano Intercomunale (PIC).

Successivamente, con I'istituzione delle Regioni vengono svolte negli anni Settanta e Ottanta sistematiche ricognizioni aerofotogrammetriche a bassa quota del territorio per la costruzione delle carte tecniche regionali a grande e media scala alle quali si sommano e fanno seguito numerosi altri voli del IGMI e di Consorzi privati negli anni Novanta.

Infine, negli 2000, 2002, 2003 e 2004, sono state fatte sistematiche ricognizioni aeree a bassa quota sia finalizzate alla realizzazione della nuova Carta Tecnica Regionale numerica 2002 che per la realizzazione delle ortofotocarte del territorio.


 

QUADRO DEI VOLI AEROFOTOGRAMMETRICI
ricerca degli elementi e fotogrammi
 

Attraverso la sezione 'Le mappe interattive' è possibile ricercare gli estremi degli elementi di ortofoto e dei fotogrammi relativi ad ogni luogo del territorio provinciale


Istruzioni:

Nella sezione LE MAPPE INTERATTIVE
apri
accesso utenti interni
apri
accesso utenti esterni

1. aprire la mappa:
RN - Quadro Voli Aerofotogrammetrici

2. attraverso il pulsante del menù:
 
attivare la funzione 'interrogo tutti i livelli'

3. cliccare sul punto di interesse sulla mappa del territorio:
si aprirà una finestra con le indicazioni utili alla ricerca e consultazione presso la Provincia delle immagini fotografiche di interesse