Provincia di Rimini
TRASPORTI

· NEWS

· CONTATTI

· ARCHIVIO

· home

 

 

AUTOSCUOLE

INSEGNANTI/ISTRUTTORI DI GUIDA
CENTRI DI CONSULENZA

NOLEGGIO AUTOBUS CON CONDUCENTE

OFFICINE DI REVISIONE

TRASPORTO PUBBLICO LOCALE

TRASPORTO MERCI
TRASPORTI ECCEZIONALI
SCUOLE NAUTICHE

 

 

TRASPORTI ECCEZIONALI

per informazioni:

Roberto Piraccini
tel 0541/716342
fax 0541/716213
r.piraccini@provincia.rimini.it
TRASPORTI ECCEZIONALI
COME RICHIEDERE UNA AUTORIZZAZIONE PER VEICOLO e/o TRASPORTO ECCEZIONALE: le domande più frequenti

 

IN QUALI CASI SI DEVE FARE LA DOMANDA ALLA PROVINCIA DI RIMINI?

A seguito della legge regionale n. 3/1999, modificata dalla legge regionale n. 12 del 4 maggio 2001, ciascuna Provincia è competente al rilascio di autorizzazioni per le sole ditte con sede legale nella propria circoscrizione territoriale mentre per quelle fuori dal territorio regionale l'autorizzazione è rilasciata dalla prima Provincia attraversata dal trasporto.

A QUALE INDIRIZZO SI DEVE SPEDIRE LA DOMANDA?

PROVINCIA DI RIMINI
Servizio Progetti di Area Vasta, di Pianificazione Territoriale e Mobilità
Ufficio Trasporti Eccezionali
Via Dario Campana, 64
47922  RIMINI

QUANTE MARCHE DA BOLLO ALLEGARE?

Di solito occorre mettere UNA MARCA DA BOLLO DA 16,00 Euro sulla richiesta e UNA MARCA DA BOLLO DA 16,00 sciolta che verrà messa sull’autorizzazione.

Le eccezioni sono: per le autorizzazioni singole/multiple (mensili/trimestrali) servono ALMENO DUE MARCHE DA BOLLO DA 16,00 Euro sciolte in quanto con le prescrizioni degli Enti Proprietari si superano i 4 fogli per autorizzazione; per le macchine agricole eccezionali di validità BIENNALE servono DUE MARCHE DA BOLLO da applicare sull’autorizzazione nuova o rinnovo; in caso di Proroga di autorizzazioni singole/multiple non ci vuole la marca da bollo sull’autorizzazione.

QUANTO E COME SI DEVONO PAGARE GLI ONERI DI PROCEDURA?

A decorrere dal 01.01.2011 i nuovi importi per il pagamento degli oneri di procedura sono quelli indicati in tabella:
 

Tipo di autorizzazione Oneri di procedura

Autorizzazioni Industriali
(Singole, Multiple, Periodiche Semestrali e Annuali)

Euro  50,00

Rinnovo Autorizzazioni Industriali
(Periodiche Semestrali e Annuali)

Euro  40,00

Proroga Autorizzazioni Industriali
(Singole, Multiple)

Euro  35,00

Autorizzazioni Agricole
(Biennale)

Euro  50,00

Rinnovo Autorizzazioni Agricole
(Biennale)

Euro  30,00

Autorizzazioni Agricole
(Annuale/Fino a 12 mesi nei casi consentiti)

Euro  25,00

Rinnovo Autorizzazioni Agricole
(Annuale/Fino a 12 mesi nei casi consentiti)

Euro  15,00

 


I versamenti vanno fatti su conto corrente postale n. 518472 intestato a ‘Amministrazione Provinciale di Rimini - Servizio Tesoreria - C.so D’Augusto n. 283 - 47921 Rimini’ con la casuale ‘ONERI DI PROCEDURA PER…. Si deve fare un versamento per ogni domanda.

QUANTO E COME SI DEVONO PAGARE LE SPESE D’USURA?

Il pagamento delle spese d’usura, in caso di superamento dei limiti di cui agli artt. 62-104 del  N. C.d.S.,  dipende dal tipo di autorizzazione. In generale si paga l’usura in maniera ‘analitica’ (art. 18 cc. 1 e 3 del Regolamento) per autorizzazioni singole/multiple e altre tipologie indicate nelle singole domande e in maniera ‘convenzionale’ (art. 18 cc. 4 e 5 lett a) del Regolamento) per le autorizzazioni periodiche industriali e agricole.

I mezzi d’opera pagano l’usura a Viterbo. Per il trasporto di blocchi di pietra naturale, di elementi prefabbricati compositi ed apparecchiature industriali complesse per l’edilizia, di prodotti siderurgici Coils e laminati grezzi si rimanda alla domanda. Per i veicoli con targa di prova si paga in maniera ‘analitica’. Per il pagamento in maniera ‘convenzionale’ la tabella si trova al link seguente

· Tabella Indennizzi Maggiore Usura Strade per l’anno 2014

Per il pagamento in via ‘analitica’ si rimanda all’art18 cc. 1 e 3 del Regolamento precisando che il coefficiente di rivalutazione per l’anno 2011 è il  55,62 %. SI SOTTOLINEA che una volta pagata l’usura in maniera ‘analitica’ non si devono fa re ulteriori pagamenti in caso di proroghe. Nel caso dell’usura convenzionale il pagamento va ripetuto ad ogni Rinnovo integrandolo con gli aggiornamenti ISTAT che intervengono ogni anno.

I versamenti vanno fatti su conto corrente postale n. 518472 intestato a ‘Amministrazione Provinciale di Rimini - Servizio Tesoreria - C.so D’Augusto n. 283 - 47921 Rimini (RN)’ con la casuale ‘SPESE DI USURA PER…. Si deve fare un versamento per ogni domanda. 

 

· torna all'elenco delle tipologie di trasporto eccezionale