Cooperazione internazionale
EDUCARE ALLA PACE


Ci sono cose da fare ogni giorno:
lavarsi, studiare, giocare,
preparare la tavola,
a mezzogiorno.
Ci sono cose da fare di notte:
chiudere gli occhi, dormire,
avere sogni da sognare,
orecchie per non sentire.
Ci sono cose da non fare mai,
né di giorno né di notte,
né per mare né per terra:
per esempio, la guerra

Gianni Rodari , 'Promemoria'

Jean Michel Folon  - Affiches

La Provincia di Rimini promuove la cultura multietnica
dell'educazione alla pace

in primo piano
25 settembre 2011
MARCIA PER LA PACE PERUGIA - ASSISI
per la pace e la fratellanza dei popoli

La Marcia si terrà a cinquant´anni dalla prima Perugia-Assisi organizzata da Aldo Capitini il 24 settembre 1961. Un anniversario importante che vogliamo celebrare partendo da ciascuna delle nostre città.

La costruzione della pace non può che cominciare dalle nostre città, dai luoghi dove la gente vive e s´impegna a cercare le risposte più concrete alle tante crisi che stiamo vivendo.

vai alla pagina
Coordinamento nazionale Enti locali
per la pace e i diritti umani



LE INIZIATIVE SUL TERRITORIO:

“Verso la Marcia della Pace dei 50 anni”
Rimini, Sala degli Archi
16 settembre 2011 - ore 21

Saranno presenti:
Mario Galasso, Assessore della Provincia di Rimini
Sara Visintin, Assessore del Comune di Rimini
Giovanni Ceccarelli, Coordinatore della Casa della Pace

Sarà inoltre presente il giornalista Emanuele Giordana autore del libro “Diario da Kabul”
Qui trovi maggiori informazioni:
vai alla pagina
www.aspeninstitute.it
vai alla pagina
www.lettera22.it

Durante la serata ci sarà la proiezione dei filmati storici della prima Marcia organizzata 50 anni fa da Aldo Capitini e dei filmati girati in questi giorni a Kabul durante la missione di pace del coordinamento enti locali pace

Chi organizza i pullman per partecipare alla Marcia:

Provincia di Rimini
1 autobus con partenza alle ore 6 dal piazzale CGIL in Via Caduti di Marzabotto. Per avere informazioni e prenotazioni rivolgersi ad Antonella Venturi - tel. 0541/716323. Il contributo è di 5 euro.

Coordinamento Casa della Pace - ARCI
1 autobus con partenza alle ore 6 dal piazzale CGIL in Via Caduti di Marzabotto. Per avere informazioni e prenotazioni rivolgersi a Miriam Mignani - tel. 0541/791159. Il contributo è di 15 euro.

Riccione
1 autobus con partenza alle ore 6 dal parcheggio adiacente alla sede comunale in via Vittorio Emanuele II.
Per avere informazioni e prenotazioni rivolgersi a Gilberto Ciavatta -tel. 0541/426036. Il costo è di 13 euro (a pullman pieno)

Comune di Novafeltria in collaborazione con l’Asociazione “Il borgo della Pace”
1 autobus con partenza alle ore 6 da Piazza Vittorio Emanuele.
Per avere informazioni e prenotazioni rivolgersi all’uff. URP - tel. 0541/845619. Il contributo è di 10 euro per gli adulti (gratis minori e studenti)

Unione dei Comuni della Valmarecchia

1 autobus che effettua 4 fermate: Villa Verucchio Piazza Europa ore 4,30, Torriana Bivio Torrianese Pannelli ore 4,40 Poggio Berni parcheggio ristorante Brusarul ore 4,50 Santarcangelo Piazza Marconi ore 5.
Per avere informazioni e prenotazioni rivolgersi tel. 0541/356356. Il contributo è di 15 euro per gli adulti e di 5 euro per i minori

CGIL
1 autobus con partenza alle ore 6,  piazzale sede CGIL, via Caduti di Marzabotto, 30 - Rimini.
Per avere informazioni: Claudio Palmetti (organizzatore) 3355797675,  Silvia Zoli 3357612523 (referente sul pullman)
Il contributo di 5 euro per gli iscritti alla CGIL, 15 euro per i non iscritti


Eventuali ulteriori informazioni sulla organizzazione dei pullman verranno pubblicate in questa pagina

informazioni

Assessorato alla pace e alla cooperazione internazionale
via Dario Campana 64, Rimini
Daniela Manfroni
tel 0541/716354 fax 0541/716295
mail
d.manfroni@provincia.rimini.it