Cooperazione internazionale
EDUCARE ALLA PACE


Ci sono cose da fare ogni giorno:
lavarsi, studiare, giocare,
preparare la tavola,
a mezzogiorno.
Ci sono cose da fare di notte:
chiudere gli occhi, dormire,
avere sogni da sognare,
orecchie per non sentire.
Ci sono cose da non fare mai,
né di giorno né di notte,
né per mare né per terra:
per esempio, la guerra

Gianni Rodari , 'Promemoria'

Jean Michel Folon  - Affiches

La Provincia di Rimini promuove la cultura multietnica
dell'educazione alla pace

in primo piano















10 dicembre 2008
60° anniversario della Dichiarazione Universale
dei Diritti Umani

GLI EVENTI ORGANIZZATI IN PROVINCIA



A cura di Pacha Mama:
10/12/2008 ore 10.30
presso la sede della Provincia di Rimini - Sala del Buonarrivo
Corso D’Augusto 231, Rimini
Difendiamo i diritti
Incontro di approfondimento sui diritti umani.

Interverranno diversi esponenti delle Amministrazioni Pubbliche locali e Maria Pace Ottieri autrice del libro “Raggiungere l’ultimo uomo”


A cura del Comune di Rimini:
10/12/2008 ore 10.00
presso il Teatro degli Atti - Via Cairoli n. 72, Rimini
assemblea studenti degli istituti superiori di Rimini
proiezione del film documentario “La tratta infinita”
di Giulia Foschini
seguirà dibattito sul tema Dichiarazione Universale dei diritti Umani
presentazione del premio “Rimini città per la pace”

10/12/2008 ore 21.00
presso il Teatro degli Atti - Via Cairoli n. 72, Rimini
spettacolo teatrale “Soldatini pieni di piombo”
Compagnia Teatrino del Rifo di e con Giorgio Monte e Manuel Buttus


A cura dell’Istituto statale “Gobetti-De Gasperi”
di Morciano di Romagna:

10/12/2008 ore 21.00
presso il Teatro della Regina di Cattolica
Serata di solidarietà per la pace
Parteciperà il coro “Laura Benizzi” di Rimini che proporrà canzoni e melodie da tutto il mondo


Presso la Biblioteca Comunale “A. Baldini”
di Santarcangelo di Romagna:

11/12/2008 ore 21.00
incontro con gli autori di due libri riguardanti il Tibet
Piero Angelini “Tibet. Mitio e storia”
Un resoconto sulle vicende passate e le prospettive future di una cultura unica al mondo e di un popolo sull’orlo dell’estinzione
Claudio Cardelli “Tibetan shadows”
Racconto, tra parole e immagini, dei viaggi nei territori himalayani
Ad apertura della serata letture di poesie della poetessa
Elena Bellocco, tratte dall’antologia “Poesia per la pace”


A cura del Centro Educativo Territoriale “Bruno Ciari”, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Verucchio e l’Istituto Tecnico Commerciale “Rino Molari”:

presso l’auditorium delle IC di Verucchio

la mattina del 12/12/2008
i ragazzi della redazione “IL CICLONE” intervisteranno Francesco Cavalli assessore alla Cultura, alla Pace e alle Politiche Giovanili del Comune di Riccione.

nella serata, aperta a genitori, cittadini, alunni ed insegnanti, i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado presenteranno spot pubblicitari, elaborati all’interno dei laboratori denominati “Palinsesti di Pace” e volti alla promozione dei Diritti Umani mentre i più piccoli si vedranno impegnati a “raccontare il loro punto di vista sui diritti“ con il supporto di accompagnamenti scenografici e musicali.

La mattina del giorno 15/12/2008
presso l’Istituto Tecnico Commerciale “Rino Molari” di Santarcangelo di Romagna verranno presentate agli studenti due testimonianze di azioni pacifiste, raccolte nei volumi “Per Mano” e “La storia dell’altro. Israeliani e palestinesi”.


A cura di Pacha Mama e Copresc:

15/12/2008
dalle ore 11.00 alle ore 13.00 presso l’Aula Magna
del Liceo Classico in Via Brighenti, 38, Rimini
Giornata di riflessione e di formazione partecipata sul tema
“Servizio civile volontario”
con la partecipazione di alcune classi quinte del Liceo Classico.


A cura del Comune di Riccione:
dal 14/12/2008 al 28/02/2009
presso Villa Mussolini - Lungomare della Libertà, Riccione
L’india al tempo di Ghandi
Walter Bosshard, Fotografie




16/12/2008 ore 10.00
presso Teatro del Mare in via Don Minzoni, 1 Riccione
TEATRO INVITOSTORIA D’AMICIZIA E DI GUERRA
ispirato al romanzo “Il cacciatore di aquiloni” di Khaled Hosseini

22/01/2009 ore 10.00
presso Teatro del Mare in via Don Minzoni, 1 Riccione
COMPAGNIA EQUILIBRI E PER QUESTO RESISTO
Voci e musiche per ricordare la Shoah

Sabato 25 aprile 2009
SPETTACOLO ITINERANTE
nei luoghi del passaggio della linea gotica a Gemmano
Partenza dalla Piazza centrale di Gemmano
Progetto in rete con il comune di Gemmano
Regia a cura de La Compagnia del Serraglio