Provincia di Rimini
LE POLITICHE SOCIALI


Politiche sociali

via D.Campana 64  47922 Rimini
tel 0541 716354 fax 0541 716295

Anziani

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: ANZIANI

Disabilità

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: SALUTE / DISABILI

Emarginazione sociale e povertà

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: EMARGINAZIONE SOCIALE E POVERTA'

Famiglie

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: FAMIGLIA

Minori

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: MINORI

Cooperazione e pace

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: COOPERAZIONE INTERNAZIONALE

Salute

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: SALUTE

Servizio civile

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: SERVIZIO CIVILE

Terzo settore

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: TERZO SETTORE

Piani di Zona

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: DISABILITA'

 

homepage

Le newS / in primo piano

IL SERVIZIO


Le informazioni


 

NEWS / in primo piano

area
terzo settore

12 agosto 2015
Volontari per un giorno il 26 settembre

Provincia di Rimini - POLITICHE SOCIALI - terzo settore

 

Si è svolto oggi presso la sede della Provincia di Rimini in via Dario Campana l’incontro promosso dalla Consigliera provinciale delegata al Terzo Settore Cristina Belletti per la organizzazione della seconda edizione della “Giornata della cittadinanza solidale” che si svolgerà il 26 settembre prossimo.

Erano presenti i rappresentanti dei comuni di Rimini, Santarcangelo di Romagna, Morciano e del Centro di servizi per il volontariato Volontarimini.

La Giornata, istituita dalla Regione Emilia Romagna con legge regionale n.8 del 30 giugno 2014, ha lo scopo di promuovere il volontariato in tutte le sue forme e incentivare i cittadini a partecipare ad iniziative a favore della collettività con spirito solidale e senso civico.

La Provincia aderisce alla giornata con un proprio progetto “Volontari per un giorno” che tenterà di coinvolgere il maggior numero possibile di associazioni e di cittadini in un’attività concreta di volontariato e solidarietà da svolgersi in occasione della Giornata. Per informazioni sul progetto provinciale rivolgersi a Barbara Raffaeli tel 0541 716252.

Già diverse associazioni hanno aderito al progetto e diversi Comuni si stanno attivando per organizzare nei loro territori iniziative analoghe.

“In un momento così difficile per il territorio, con tanti problemi e tanti animi ormai scoraggiati - ha sottolineato la consigliera Belletti - è importante dare valore e far conoscere la positività e lo spirito di solidarietà che c’è in tanti volontari che ogni giorno, silenziosamente, da soli o attraverso associazioni, mettono a disposizione il loro tempo e la loro esperienza al servizio di chi ha più bisogno.

Sono esempi di buon vivere improntato ai valori della solidarietà, del rispetto per l’uomo e per l’ambiente, della pacifica e civile convivenza, che dobbiamo assolutamente diffondere affinché divengano per tutti uno stile di vita.”