Provincia di Rimini
LE POLITICHE SOCIALI


Politiche sociali

via D.Campana 64  47900 Rimini
tel 0541 716354 fax 0541 716295

Anziani

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: ANZIANI

Disabilità

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: SALUTE / DISABILI

Emarginazione sociale e povertà

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: EMARGINAZIONE SOCIALE E POVERTA'

Famiglie

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: FAMIGLIA

Minori

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: MINORI

Cooperazione e pace

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: COOPERAZIONE INTERNAZIONALE

Salute

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: SALUTE

Servizio civile

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: SERVIZIO CIVILE

Terzo settore

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: TERZO SETTORE

Piani di Zona

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: DISABILITA'

 

homepage

Le newS / in primo piano

IL SERVIZIO


Le informazioni


 

NEWS / in primo piano
 

SGUARDI SULLA DIVERSITA'
mostra dei lavori realizzati dalle scuole della provincia in tema di disabilità  e integrazione

 

Dal 6 al 26 ottobre è possibile visitare nel cortile della biblioteca “Gambalunga” di Rimini la mostra dal titolo "Sguardi sulla diversità", realizzata con i lavori degli studenti sul tema di disabilità e integrazione.

L’iniziativa è promossa dall'Assessorato Politiche Sociali della Provincia di Rimini e dall'Ufficio Scolastico Provinciale di Rimini e raccoglie alcuni dei lavori realizzati dalle scuole della provincia che hanno partecipato negli ultimi anni a concorsi sul tema.

Lo scopo è richiamare l'attenzione - attraverso i colori sgargianti dei disegni e le parole semplici e dirette dei bambini - verso i problemi quotidiani delle persone che vivono una condizione di svantaggio e promuovere la conoscenza della diversità al fine di eliminare stereotipi e la paura delle differenze.

L’invito è a riflettere sulla necessità di rimuovere il maggior numero di barriere (architettoniche, culturali e sociali) al fine di sviluppare una cultura capace di accogliere e rispettare la diversità di ognuno.

La mostra è visitabile durante gli orari di apertura della biblioteca:
dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 19 e il sabato dalle 8 alle 13.

Per informazioni:
0541 716252 (Provincia, Servizi Sociali)