Provincia di Rimini
LE POLITICHE SOCIALI


Politiche sociali

via D.Campana 64  47900 Rimini
tel 0541 716354 fax 0541 716295

Anziani

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: ANZIANI

Disabilità

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: SALUTE / DISABILI

Emarginazione sociale e povertà

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: EMARGINAZIONE SOCIALE E POVERTA'

Famiglie

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: FAMIGLIA

Minori

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: MINORI

Cooperazione e pace

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: COOPERAZIONE INTERNAZIONALE

Salute

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: SALUTE

Servizio civile

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: SERVIZIO CIVILE

Terzo settore

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: TERZO SETTORE

Piani di Zona

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: DISABILITA'

 

homepage

Le newS / in primo piano

IL SERVIZIO


Le informazioni


 

NEWS / in primo piano

 

 

4 / 5 settembre 2007

A Pola il secondo incontro del progetto europeo Tescos

Verso la Croazia da terra e da mare. Parte domani in barca e lunedì in pullman la delegazione italiana che si incontrerà a Pola con i partner serbi, albanesi e croati per il secondo meeting del progetto “Tescos” (Territorio come opportunità di sviluppo della cooperazione sociale) il 4 e 5 settembre.

Il progetto, che ha preso il via ad aprile con l’incontro di apertura a Montefiore, ha la Provincia di Rimini come capofila e il Comune di Riccione come partner. Ha come obiettivo attivare il confronto e lo scambio di buone prassi a sostegno delle persone che per diversi motivi vivono una condizione di debolezza e svantaggio.

Parteciperanno al meeting, oltre ai referenti del servizio Politiche Comunitarie della Provincia, una rappresentanza del comune di Riccione, con l’assessore ai Servizi Sociali Morena Cevoli e l’assessore alla Formazione e al Lavoro Dorian Stacchini, e alcuni membri delle cooperative sociali del territorio coinvolte nel progetto come Ca’ Santino, Atlante e Artigianate.

Una rappresentanza della cooperativa Cento Fiori, con il presidente del Consorzio Sociale Romagnolo Werther Mussoni, giungerà invece al meeting attraversando l’Adriatico in barca con un gruppo di sei ragazzi della comunità di Vallecchio. La traversata, che è una delle azioni sostenute da Tescos, fa parte del programma terapeutico di recupero e reinserimento sociale messo in atto dalla cooperativa. La vita in barca, la condivisione degli spazi e la divisione dei compiti consente di mettere in moto dinamiche di relazione molto utili agli operatori per i loro fini terapeutici.

A Pola i partner faranno il punto sullo stato di avanzamento del progetto dando anche il via ad una ricerca per rilevare chi sono i soggetti che nei diversi paesi si attivano a favore delle persone con svantaggi, con quali servizi e risorse. Sono inoltre previste visite a strutture che si occupano di ragazzi disabili e di persone con problemi di droga.

L’obiettivo di Tescos è infatti sostenere ed esplorare percorsi che utilizzano e valorizzano le vocazioni del territorio e l’attenzione all’ambiente per aiutare l’integrazione delle persone in difficoltà e il loro inserimento sociale e lavorativo.


Per informazioni:
tel. 0541 716413


TESCOS