Provincia di Rimini
LE POLITICHE SOCIALI


Politiche sociali

via D.Campana 64  47900 Rimini
tel 0541 716354 fax 0541 716295

Anziani

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: ANZIANI

Disabilità

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: SALUTE / DISABILI

Emarginazione sociale e povertà

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: EMARGINAZIONE SOCIALE E POVERTA'

Famiglie

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: FAMIGLIA

Minori

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: MINORI

Cooperazione e pace

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: COOPERAZIONE INTERNAZIONALE

Salute

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: SALUTE

Servizio civile

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: SERVIZIO CIVILE

Terzo settore

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: TERZO SETTORE

Piani di Zona

Provincia di Rimini - Politiche sociali - Area tematica: DISABILITA'

 

homepage

Le newS / in primo piano

IL SERVIZIO


Le informazioni


 

POLITICHE SOCIALI / LE COMPETENZE

Provincia di Rimini - Assessorato alle POLITICHE SOCIALI

Competenze generali:

PIANI DI ZONA

Coordinamento del Tavolo di confronto e pianificazione per l’avvio del percorso che porta alla elaborazione ed approvazione dei Piani di zona di Riccione e Rimini

Supporto alla programmazione delle zone attraverso la produzione di strumenti per la rilevazione della domanda e dell’offerta sociale e socio sanitaria

Predisposizione di specifici programmi provinciali da integrare nei contenuti e nelle azioni con i Piani di zona di Riccione e Rimini

Gestione del fondo provinciale di sussidiarietà per i servizi socio assistenziali delegati dai Comuni all’Ausl ai sensi art. 67
link
legge regionale  n. 2/2003


Raccolta ed elaborazione dei dati relativi alla condizione dell’infanzia e dell’adolescenza

Iniziative di osservazione e analisi della povertà assoluta e relativa per la costruzione di un quadro conoscitivo del fenomeno a livello regionale

Partecipazione e promozione di scambi interprovinciali, interregionali e internazionali


 





link
I Piani di zona

 

  

Competenze aree tematiche:

 

 

area ANZIANI:

link
vai all'area


Interventi di sostegno ai Centri sociali anziani
 

 

 

area DISABILITA':

link
vai all'area


Gestione elenco degli interpreti lingua dei segni 


 

 

area EMARGINAZIONE SOCIALE e POVERTA':

link
vai all'area


Borse lavoro a soggetti svantaggiati (attraverso contributi ai Comuni)
 

 

 

area FAMIGLIE:

link
vai all'area


Prestiti agevolati alle giovani coppie
Prestiti agevolati alle giovani coppie
Interventi per il sostegno alla genitorialità nel primo anno di vita
(attraverso contributi ai Comuni)
Mediazione familiare
 

 

 

area MINORI:

link
vai all'area


Accoglienza infanzia e adolescenza
Coordinamento del Tavolo di confronto e di pianificazione delle attività dei servizi di accoglienza istituito ai sensi della Direttiva regionale 1378/2000

Qualificazione dell’offerta dei servizi di accoglienza, in particolare dell’affidamento familiare e dell’affidamento in comunità

Iniziative locali finalizzate alla promozione della cultura dell’accoglienza

Formazione degli operatori dei servizi sociali territoriali, anche integrata con quella degli operatori delle strutture, delle associazioni, delle cooperative sociali, delle IPAB e delle Aziende Pubbliche di Servizi alla Persona

Sperimentazione e monitoraggio di progetti innovativi di accoglienza atti a rispondere ai bisogni sociali emergenti  (es. accoglienza di minori stranieri, di bambini ed adolescenti disabili, accompagnamento di giovani adulti ospitati in struttura)

Coordinamento Enti Locali per il sostegno a distanza

Coordinamento del Tavolo adozioni composto da operatori dell’ équipe adozioni Ausl preposti alle fasi di informazione, formazione delle coppie, indagine psicosociale e postadozione - e degli Enti autorizzati per l’adozione internazionale istituito ai sensi della Direttiva regionale 1495/2003

Promozione dell'integrazione e della co-progettazione tra servizi pubblici ed Enti autorizzati nella fase di orientamento e preparazione delle coppie e nella fase dell’accompagnamento post adottivo

Promozione a livello locale di una cultura dell'accoglienza sensibile alla fase postadottiva e avvio di progetti di accompagnamento individualizzati per sostenere l'integrazione del bambino nel nuovo contesto familiare e sociale e scongiurare fallimenti adottivi

Promozione di accordi a livello inter-istituzionale finalizzati alla riorganizzazione dei servizi necessari alla formazione e specializzazione della équipe centralizzata adozioni

Sostegno all’aggiornamento e ai percorsi formativi degli operatori dell’ équipe centralizzata adozioni e degli Enti autorizzati


Tutela infanzia e adolescenza
Coordinamento del Tavolo di confronto e pianificazione delle attività di tutela, istituito ai sensi della Direttiva regionale 2608/2002

Iniziative di sensibilizzazione e informazione dell'opinione pubblica, delle famiglie, e dei bambini in obbligo scolastico e formativo per rafforzare la capacità di riconoscimento delle forme di violenza subita e agita sui e dai minori

Percorsi di sensibilizzazione e approfondimento del personale delle strutture educative e scolastiche per rafforzare la capacità di cogliere i segnali di malessere e di collaborazione attiva con i Servizi nella prevenzione e riduzione del danno

Sostegno all’avvio di una equipe centralizzata tutela per la qualificazione del sistema dei servizi socio-sanitari rivolti ai minori vittime di maltrattamenti e abusi

Promozione della formazione specifica degli operatori della équipe dedicata alla tutela Iniziative volte a sviluppare la capacità degli operatori dei servizi territoriali di interagire e coinvolgere in modo proficuo i media per la diffusione di una cultura tutelante nei confronti dei minori e per promuovere una corretta rappresentazione delle attività dei servizi

Promozione di iniziative di formazione e aggiornamento rivolte ai pediatri di libera scelta e di comunità per rafforzare la capacità di leggere i segni di malessere e supportare una genitorialità responsabile
 

 

 

area COOPERAZIONE INTERNAZIONALE:

link
vai all'area


Progetti di cooperazione internazionale

Interventi di aiuto ai paesi colpiti da eventi calamitosi in collaborazione con la protezione Civile.
 

 

 

area SALUTE

link
vai all'area


Revisione pianta organica farmacie
Indizione concorsi per assegnazione nuove sedi farmaceutiche
Promozione di progetti per la tutela della salute
(donazione organi- progetto autismo)


 

 

area SERVIZIO CIVILE:

link
vai all'area


Attraverso la associazione COPRESC (coordinamento provinciale enti di servizio civile)  alla quale la Provincia aderisce in qualità di Ente fondatore e con un ruolo di garante rispetto alla normativa regionale vengono realizzate le seguenti attività:

Percorsi di sensibilizzazione ed informazione nelle scuole, nelle Università, nei centri di aggregazione giovanile sul servizio civile.

Attività di pubblicizzazione dei Bandi dell’Ufficio Nazionale per il servizio civile.

Organizzazione di percorsi formativi per gli Enti autorizzati, gli operatori Locali di progetto (OLP), i volontari

Coordinamento di progetti sul servizio civile a valenza sovraprovinciale.

Produzione di materiali informativi

 

 

area TERZO SETTORE:

link
vai all'area


Cooperative sociali
Organizzazione delle attività dell’Osservatorio delle Cooperative sociali
Monitoraggio sugli appalti di servizi alle cooperative sociali
Consulenze agli enti appaltanti sui bandi di gara
Raccolta dati sulla attività delle cooperative sociali
Iscrizioni delle cooperative sociali nel registro regionale-sezione provinciale

Associazioni
Gestione registri provinciali delle associazioni di promozione sociale (iscrizioni cancellazioni revisioni)
Organizzazione di corsi di formazione  rivolti alle associazioni di promozione sociale
Gestione del sito delle associazioni di promozione sociale  www.associazioninrete.it


Volontariato
Gestione registri provinciali delle organizzazioni di volontariato
(iscrizioni cancellazioni revisioni)