Provincia di Rimini
Assessorato alle politiche per i giovani




 

AGGREGAZIONE GIOVANILE, QUALI SPAZI E QUALE REALTA'
I risultati di un’indagine sull’aggregazione giovanile nella provincia di Rimini
Santarcangelo di Romagna
8 febbraio 2011

 

Sono stati presentati questo pomeriggio a Santarcangelo di Romagna, all’interno del seminario "Aggregazione giovanile. Quali spazi e quali realtà", i risultati di un’indagine sull’aggregazione giovanile nella provincia di Rimini, condotta nell’ambito del progetto regionale Centri di aggregazione giovanile dell’Emilia-Romagna.

vai al sito
SINTESI DEI RISULTATI EMERSI DALL'INDAGINE
vai al sito
IL TESTO INTEGRALE DELL'INDAGINE


Leonina Grossi, Consigliera della Provincia di Rimini delegata alle Politiche giovanili sottolinea come “Rimini si sta accreditando sempre più in ambito regionale come punto di riferimento delle politiche giovanili, come dimostra l’incontro di oggi e i dati emersi dall’indagine. L’attività di conoscenza dell’aggregazione giovanile non ci ha solamente fornito la fotografia della situazione dei centri di aggregazione sul territorio, ma permesso anche di approfondire i contatti e le relazioni con i singoli referenti e associazioni che gestiscono questi spazi.

Oggi restituiamo con piacere agli operatori, alle associazioni, agli educatori, agli amministratori e ai cittadini gli esiti di un’indagine che a livello regionale ha toccato 1478 spazi di aggregazione, di cui 159 in provincia di Rimini, dando uno spaccato aggiornato, ampio e approfondito di queste importanti realtà in espansione anche nella nostra provincia”


vai al sito
il programma del seminario