Provincia di Rimini
LAVORI PUBBLICI

 
 


16 aprile 2014
CONFERENZA SULL'Intesa per l'integrazione delle politiche territoriali della provincia di Rimini

Questa mattina si è svolta la Conferenza sull'Intesa per l’integrazione delle politiche territoriali della provincia di Rimini.

Erano presenti il vicepresidente della Regione Emilia-Romagna Simonetta Saliera, il presidente della Provincia di Rimini Stefano Vitali, l’assessore provinciale Meris Soldati e numerosi sindaci e rappresentanti dei Comuni della provincia di Rimini. L’Intesa oggetto della conferenza è l’accordo per l'Integrazione delle politiche territoriali della provincia di Rimini, sottoscritto tra la Regione Emilia-Romagna, la Provincia di Rimini e i Comuni del territorio provinciale.

All’ordine del giorno dell’incontro odierno, in particolare, l’approvazione delle priorità al fine di realizzare gli investimenti dell’obiettivo 10 nel quadro delle condizioni dei fondi DUP/FSC 2013 disponibili. Obiettivo 10 al cui interno rientra il Ponte sul fiume Conca.

Il quadro finanziario definitivo per il Ponte sul fiume Conca viene stabilito a 13.068.204 euro, così ripartiti: 4.665.204 di risorse locali (Provincia di Rimini e i Comuni di Morciano e di San Clemente), 6.203.000 euro di fondi statali frutto della ripartizione della Regione e ulteriori 2.200.000 euro di provenienza DUP/RER o FSC che saranno destinati alla realizzazione della bretella di collegamento fra la S.P. 17 e la S.P. 35 - ponte sul fiume Conca e al miglioramento della viabilità per facilitare l’accesso ai territori di confine fra le province di Rimini e Pesaro-Urbino.

Per il periodo di programmazione 2014/2020 la vicepresidente della Regine ha introdotto il tema della capacità di attrarre nuovi Fondi, mettendo in campo proposte strategiche convincenti per lo sviluppo dei territori.

A questo proposito Saliera ha lodato il lavoro svolto dall’Ufficio Unico per le Politiche comunitarie della Provincia di Rimini, punto di riferimento essenziale per la Regione per la sua forte capacità di attrarre finanziamenti e formare professionalità e know-how. Saliera ha invitato espressamente i Comuni a continuare ad avere nella Provincia il riferimento per la nuova programmazione.



 

 
 
 

home

info contatti