Provincia di Rimini
LAVORI PUBBLICI

 
 


15 settembre 2010
sicurezza della strade e dei ponti in Valmarecchia
La risposta dell'assessore Meris Soldati al consigliere del Comune di Rimini Eraldo Giudici circa i problemi da lui sollevati quest’oggi sulla stampa locale in merito alla sicurezza della strade e dei ponti in Valmarecchia


“Vorrei tranquillizzare il Consigliere del Comune di Rimini Eraldo Giudici circa i problemi da lui sollevati quest’oggi sulla stampa locale in merito alla sicurezza della strade e dei ponti in Valmarecchia.

L’Ufficio tecnico della Provincia di Rimini ha già da tempo censito e completato la ricognizione totale di tutti i ponti, viadotti, cavalcavia e snodi stradali di tutta la provincia, Valmarecchia compresa. Una vera e propria ‘radiografia’ metro per metro circa la condizioni e gli eventuali lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria da effettuare per ogni manufatto stradale ubicato nel territorio riminese.

Proprio sulla base di questo scrupoloso lavoro di censimento è stato chiesto e ottenuto dalla Regione Emilia Romagna un finanziamento specifico che ammonta a 7,5 milioni di Euro che, sommati ai 3,5 milioni stanziati dalla Provincia stessa, porta ad un totale di 11 milioni di euro le risorse messe a disposizione per il prossimo triennio con l’obiettivo dichiarato di integrare come livelli di sicurezza la rete stradale originaria e aggiunta di recente della provincia di Rimini.

Fondi, tengo a sottolineare, esclusivamente messi a disposizione da Provincia di Rimini e Regione Emilia Romagna, senza alcun supporto economico dagli Enti sovraregionali.

Grazie a queste risorse saranno 58 gli interventi stradali che, in base alle priorità, saranno realizzati per riqualificare e migliorare rete e manufatti viari in Valmarecchia.

La segnalazione comunque gradita del Consigliere Giudici mi dà modo di ringraziare i tecnici, i funzionari e i dipendenti della Provincia di Rimini che lungo il corso dei mesi hanno svolto questo fondamentale lavoro di analisi puntuale sul campo, che non ha niente a che fare evidentemente con le impressioni empiriche da ‘gita domenicale fuoriporta’. Grazie davvero”.


la nuova provincia di Rimini

 

   
 
 

home

info contatti