Provincia di Rimini
LAVORI PUBBLICI

 
 

3 febbraio 2009
Firmato l’accordo che apre il cantiere del ponte suL Conca


L’Assessore Riziero Santi per la Provincia, il Sindaco Giorgio Ciotti per il Comune di Morciano di Romagna e il Sindaco Christian D’Andrea per il Comune di San Clemente hanno sottoscritto stamane l’accordo economico che apre la strada ai lavori del nuovo ponte sul Conca.

Si trattava di stabilire come saranno effettuati i pagamenti della ditta che si aggiudicherà i lavori, come saranno ripartiti gli impegni nella fase esecutiva e su chi graverà l’onere gestionale e di manutenzione della nuova strada una volta realizzata.

Confermato il ruolo di stazione appaltante alla Provincia seguita direttamente sotto la responsabilità dell'Assessore Riziero Santi, che ha il compito di espletare tutte le procedure tecnico-amministrative necessarie alla realizzazione delle opere.

Con l’occasione l’Assessore Santi ha ripercorso tutte le tappe dell’ultimo anno di attività del suo Assessorato: “E’ stato un anno molto impegnativo che ci ha visti passare da un traguardo all’altro con grande efficienza ed efficacia di tutti gli uffici coinvolti, dai lavori pubblici, alla viabilità all’ufficio legale ed espropri. Abbiamo così realizzato in pochi mesi la revisione del progetto con l’allungamento del ponte per un adeguamento ai vincoli idraulici, la revisione e l’aggiornamento del piano economico con integrazione di fondi acquisiti dalla Regione e messi a disposizione da Provincia e Comuni interessati, gli espropri e la presa in possesso dei terreni attraverso accordi bonari con quasi tutti gli oltre 50 proprietari, la gara per la direzione lavori, la validazione del progetto esecutivo, ed ora la gara europea d’appalto dell’opera e quindi la consegna dei lavori che prevedo di fare entro l’estate”.

E’ evidente la soddisfazione dell'Assessore Santi e dei Sindaci dei due comuni Morciano di Romagna e San Clemente, dovuta alla consapevolezza che con la realizzazione del ponte sul Conca e delle bretelle di collegamento si attua uno degli obiettivi principali di questa legislatura e, comunque, l’opera più imponente gestita dalla Provincia di Rimini dalla sua esistenza ad oggi.

Entro il 28 febbraio l'accordo sarà approvato dalla Giunta Provinciale e dai Consigli Comunali dei due comuni interessati
.
 


la foce del fiume Conca

 

 
 

home

info contatti