Provincia di Rimini
LAVORI PUBBLICI

 
 

 

30 ottobre 2007
SPONSORIZZARE AREE VERDI?
Ora si può


La Giunta provinciale ha infatti approvato una direttiva che consente ai privati di “farsi pubblicità” attraverso aiuole, piccole aree verdi e rotatorie sulle strade provinciali.

E’ l’assessore provinciale ai Lavori pubblici, Riziero Santi, a spiegare il senso del provvedimento: “Imprese, società, enti ed associazioni potranno contribuire a rendere la provincia di Rimini ancora più bella ed accogliente. La possibilità di sponsorizzazione è aperta a tutti coloro che sono pronti ad eseguire a propria cura interventi di nuova sistemazione o di manutenzione di spazi pubblici distribuiti sulle strade provinciali”.

“Oltre al senso di appartenenza alla nostra provincia e all'impegno diretto per migliorarla dal punto di vista estetico - prosegue Santi - coloro che aderiranno all'iniziativa otterranno un positivo ritorno di immagine con la riproduzione di logo, marchio o nominativo in cartelli che saranno installati nell'area che hanno scelto di patrocinare”.

Per aderire all’iniziativa imprese, società, enti ed associazioni dovranno presentare in Provincia la relativa proposta progettuale, indicando l’area che interessa.  L’Assessorato provinciale garantirà la propria collaborazione per predisporre il materiale progettuale
rif. Nadia Carlini
segreteria dell’assessore Santi
tel. 0541/716284
n.carlini@provincia.rimini.it


Tutte le proposte pervenute verranno prese in considerazione e la valutazione terrà conto delle qualità dello sponsor in termini di fiducia e di immagine, degli effetti di ritorno sulla pubblicizzazione dell’avvenimento, del relativo valore economico e della convenienza dell’Amministrazione ad acquisirlo nella propria disponibilità.

Nel caso in cui pervengano due o più proposte in relazione alla stessa area, l’assegnazione verrà fatta sulla base dei seguenti criteri: qualità tecnico-artistica della proposta, convenienza economica (da intendersi come valore della partecipazione dello sponsor), durata del periodo di manutenzione offerto.

Adottare una rotonda - conclude l’assessore Santi - è un investimento fortemente remunerativo per un’impresa che ha un ritorno immediato in qualità dell’ambiente in cui opera ed in immagine e prestigio verso la collettività e verso la clientela

mail
Direttiva per la sponsorizzazione di aree verdi
mail
Regolamento per la disciplina delle sponsorizzazioni e la fornitura di consulenze e servizi aggiuntivi
 

 
 

home

info contatti