Centro Regionale contro le discriminazioni
RETE TERRITORIALE DELLA PROVINCIA DI RIMINI

La Provincia di Rimini, con gli enti locali e le associazioni del terzo settore, aderisce alla rete regionale contro le discriminazioni, promuovendo l’attivazione delle funzioni previste dal Centro regionale contro le Discriminazioni presso le significative risorse ed esperienze già esistenti (ad esempio gli sportelli informativi per stranieri o quelli sui diritti di patronati e organizzazioni sindacali, le numerose associazioni, le consigliere di parità ecc) valorizzandone ruolo e funzioni anche nell´ottica dell’antidiscriminazione in materie di lavoro, genere, di razza, di origine etnica o sociale, di caratteristiche genetiche, di lingua, religione, di età, handicap, tendenze sessuali, ecc.
   

   
IN PRIMO PIANO 
Il ruolo della Provincia di Rimini
Gli Sportelli nella provincia di Rimini
Aderire alla rete
I riferimenti legislativi
Per saperne di più

scarica il volantino multilingue

DISCRIMINARE È CONTRO LA LEGGE

Sei vittima o testimone
di una discriminazione?


Rivolgiti a uno sportello della rete regionale contro le discriminazioni.
Qui trovi ascolto, informazioni e assistenza per fare valere i tuoi diritti.

Non accettare in silenzio
qualsiasi forma di discriminazione

vai alla pagina
scarica il volantino multilingue
vai alla pagina
download flyer
vai alla pagina
gli sportelli in provincia di Rimini


numero verde regionale 800.662200