Provincia di Rimini
FORMAZIONE E LAVORO


 

 

LE NEWS / in primo piano

LE INFORMAZIONI

I LINK

pagina iniziale

 

 
 
 


 

IN PRIMO PIANO

21 febbraio 2013
Cresce il fondo per le politiche dell’istruzione,
la formazione e il lavoro


La Giunta della Provincia di Rimini ha approvato nella seduta di ieri l’integrazione al “Piano degli interventi per la realizzazione delle politiche dell’istruzione, della formazione e del lavoro - indicazioni per l’anno 2013”. Tale integrazione si è resa necessaria a seguito dell’assegnazione da parte della Regione Emilia Romagna di risorse aggiuntive pari a 791.965 euro, che portano il totale disponibile per la programmazione del 2013 a 5.421.000 euro circa.

La Giunta ha ritenuto inoltre opportuno disciplinare con maggiore dettaglio alcune azioni già previste nel Piano sopra citato - in particolare relative all’utilizzo delle risorse del Fondo Regionale Disabili - come quelle circa la possibilità di erogare incentivi alle aziende che assumono disabili, per le quali sono stati stanziati nella stessa seduta 400.000 euro. Tenendo conto dunque delle ulteriori risorse assegnate si riporta di seguito il nuovo quadro dettagliato delle risorse effettivamente disponibili per la programmazione 2013, che saranno assegnate a breve mediante apposito avviso pubblico:

TIPOLOGIA RISORSE

FSE Asse I Adattabilità
RISORSE TRASFERITE DISPONIBILI PER PROGRAMMAZIONE 2013:
1.350.365,40

FSE Asse II Occupabilità
RISORSE TRASFERITE DISPONIBILI PER PROGRAMMAZIONE 2013:
699.554,81

FSE Asse III Inclusione
RISORSE TRASFERITE DISPONIBILI PER PROGRAMMAZIONE 2013:
1.163.552,21

L.53/2000
RISORSE TRASFERITE DISPONIBILI PER PROGRAMMAZIONE 2013:
56.080,67

Fondo regionale disabili
RISORSE TRASFERITE DISPONIBILI PER PROGRAMMAZIONE 2013:
2.151.704,63

TOTALE
RISORSE TRASFERITE DISPONIBILI PER PROGRAMMAZIONE 2013:
5.421.257,72


Nel 2012 il totale assegnato per lo stessa tipologia di interventi è stato pari a 4.028.530 euro.

“Si tratta di investimenti molto importanti in un settore dove la richiesta da parte dell’utenza è sempre molto alta - spiega l’Assessore alle politiche del lavoro della Provincia di Rimini, Meris Soldati - come testimoniano i numeri relativi alla progettazione del 2012, che ha visto coinvolti un totale di quasi 3.000 persone per un monte ore formativo complessivo pari a 278.000 ore.

In un momento di endemica carenza di risorse per gli Enti Locali, la scelta nostra e della Regione Emilia-Romagna va dunque in una direzione precisa, quella di individuare nella formazione e nel sostegno al lavoro e all’impresa una possibile via di uscita dalla crisi; non solo, questi investimenti rivestono il carattere di un vero e proprio investimento nel futuro dei lavoratori e delle imprese del nostro territorio”
.

   
 

archivio