Provincia di Rimini
FORMAZIONE E LAVORO


 

 

LE NEWS / in primo piano

LE INFORMAZIONI

I LINK

pagina iniziale

 

 
 
 


 

IN PRIMO PIANO

20 settembre 2012
CrIsi 'Fiabilandia':
la Provincia di Rimini incontra i rappresentanti sindacali dei lavoratori

L’Assessore alle politiche del lavoro della Provincia di Rimini, Meris Soldati, ha incontrato questa mattina i rappresentanti sindacali dei lavoratori del Parco divertimenti “Fiabilandia” di Rimini. Durante l’incontro i sindacati hanno espresso forte preoccupazioni rispetto la sorte dei lavoratori del parco. Si tratta nello specifico di dieci dipendenti a tempo indeterminato, per i quali la proprietà prospetto un passaggio a tempo determinato, e di cinquantuno dipendenti già a tempo determinato, per i quali al momento non sussiste alcuna prospettiva.

“L’amministrazione provinciale di Rimini - dichiara l’Assessore Soldati - condivide le preoccupazioni dei sindacati circa il futuro delle famiglie dei lavoratori del parco, che stanno vivendo un momento di grande inquietudine e difficoltà. A questa si aggiunge un’altra preoccupazione, che riguarda le prospettive future stesse del parco. “Fiabilandia” non solo fa parte, a pieno titolo, dell’offerta turistica della riviera riminese, ma è anche un vero e proprio pezzo di storia della nostra industria del divertimento e dell’accoglienza. Per questo siamo vigili e attivamente partecipi nelle azioni di mediazione con la proprietà”.

Nella mattinata di mercoledì 26 settembre, infatti, Provincia e Comune di Rimini incontreranno la proprietà del parco per avviare un percorso di confronto e mediazione sul futuro occupazionale dei lavoratori e le prospettive future di Fiabilandia

   
 

archivio