torna alla home page

L’attuazione nella Provincia di Rimini
dell’iniziativa comunitaria dedicata alla cooperazione transeuropea
Interreg 2000 - 2006



________________________________________________________________________________________NPPA

TESCOS
Progetto europeo per la cooperazione sociale
   

LA PROVINCIA DI RIMINI IN SERBIA PER IL PROGETTO TESCOS
Novi Sad (Serbia) dal 2 al 5 marzo 2008
Meeting del progetto

Le notizie degli episodi di violenza seguiti alla dichiarazione di indipendenza del Kosovo, lo scorso 17 febbraio, non fermano la delegazione italiana che si recherà in Serbia, dal 2 al 5 marzo, per il meeting del progetto europeo chiamato “Tescos” di cui la Provincia di Rimini è capofila.

Durante il meetting, che si terrà a Novi Sad, i referenti del progetto italiani e serbi si confronteranno sugli interventi sociali portati avanti nei due paesi a favore delle persone in situazione di svantaggio.

Il progetto Tescos (Territorio come opportunità di sviluppo della cooperazione sociale), ha infatti come tema centrale lo scambio di buone prassi tra realtà che si occupano di promuovere il benessere delle persone che, per diversi motivi, vivono una situazione una situazione di disagio (disabili fisici e psichici, dipendenti da sostanze, ecc. In particolare, Tescos mira a sostenere quelle realtà che promuovono percorsi educativi e terapeutici finalizzati all’integrazione sociale e all’inserimento lavorativo partendo dalle vocazioni del territorio in cui agiscono in modo da rafforzare il legame con la propria terra e la propria storia.

Parteciperanno al meeting, alcuni referenti del servizio Politiche Comunitarie della Provincia di Rimini, una rappresentanza del Comune di Riccione, con l’assessore alla Formazione e al Lavoro Dorian Stacchini, e alcuni membri delle cooperative sociali Ca’ Santino e Cento Fiori coinvolte nel progetto.

Essendo un progetto europeo, “Tescos” intende raggiungere i suoi obiettivi sviluppando la cooperazione con altre regioni d’Europa e tramite la creazione di una rete di collaborazioni tra amministrazioni locali, cooperative sociali e soggetti che nei diversi paesi si occupano di terzo settore. Le visite reciproche dei partner - a settembre si è tenuto un meeting a Pola e ci sarà quello finale a Rimini - permettono la conoscenza e lo scambio di buone prassi per sviluppare competenze, prodotti e servizi innovativi nelle diverse realtà coinvolte.

Il meeting servirà per fare il punto sullo stato di avanzamento del progetto, per confrontarsi su come sono strutturate nei diversi paesi le politiche sociali attraverso l’incontro con rappresentanti politici e la visita a scuole, centri e laboratori per l’educazione e l’inserimento lavorativo di persone con problemi.

Clicca sulla foto per ingrandirla
l partecipanti al meeting di Pola - settembre 2007

Per informazioni:
Provincia di Rimini / Servizio Politiche Comunitarie
Anna Delprete
tel +39 0541/716415 fax +39 0541/59678
a.delprete@provincia.rimini.it

 
  vai al sito web di interreg3 ADRIATICO