Provincia di Rimini
LA COMUNICAZIONE

COSA FA L'UFFICIO COMUNICAZIONE
FORMAZIONE E SEMINARI
I PIANI DI COMUNICAZIONE
CUSTOMER SATISFACTION
COORDINAMENTO URP
URPONLINE
NEWSLETTER
LINK


contattateci

gli Urp dei Comuni

archivio delle notizie

pagina iniziale

 

 

I piani di comunicazione


IL PIANO DI COMUNICAZIONE INTEGRATA
della Provincia di Rimini
 
anno 2014

approvato con delibera di Giunta Provinciale n. 63 del 2 aprile 2014
 


La copertina del Piano di Comunicazione 2014 della Provincia di Rimini


vai al capitolo
Delibera di Giunta provinciale n.63/2014
PIANO DI COMUNICAZIONE INTEGRATA 2014 - APPROVAZIONE

 



Presidenza: la Relazione al Bilancio di Previsione anno 2014
Stefano Vitali Presidente della Provincia di Rimini

"È passato un anno da quella “prefazione postuma” alla relazione del bilancio previsionale, scelta per introdurre il Piano di Comunicazione dell’Ente, che metteva in fila una serie di fatti e notizie davvero scoraggianti per chi opera e lavora nell’Amministrazione provinciale di Rimini.

Quello che lì per lì appariva la fotografia di uno scenario sconsolato e deludente, ma contenente l’auspicio/invito al Governo italiano a che i mesi successivi portassero finalmente chiarezza e certezze, si rivela oggi una realtà amara, quasi beffarda.

Purtroppo da allora le notizie che si sono confusamente susseguite hanno dipinto mano a mano uno scenario fosco per le Province che proprio in questi giorni vede il suo excursus, pare, definitivo. Se una pagina sembra dunque chiudersi nell’imminente, quella chiarezza auspicata allora rimane però ancora soltanto una chimera; nulla si sa riguardo a funzioni, ruoli, responsabilità, strutture e via dicendo che assumerà quella “nuova cosa” che dovrà sostituire le Province e, tra queste, la Provincia di Rimini.

La comunicazione di un ente non fa dunque caso a se, non è un isola felice distante dalle dinamiche politiche e dalle vicende amministrative che pervadono il nostro Ente. C’è però un aspetto particolare che mi piace sottolineare in questa sede. Il nostro ente, gli amministratori e i dipendenti stanno dando una grande prova di responsabilità e senso del dovere che rappresenta la migliore immagine, anche a livello comunicativo, possibile.

Certamente la “lenta agonia” del nostro ente ha visto gradualmente diminuire nuovi progetti di comunicazione, assestandosi sul consolidato, senza poter investire in nuovi ambiti nei quali ci sarebbe stato comunque spazio, energia e competenza per farlo.

Questa progressiva carenza non ha però minato il potenziale comunicativo del nostro ente sul territorio, grazie soprattutto alla credibilità guadagnata e alla coerenza di noi tutti che ci lavoriamo. Mi rammarica che l’auspicio/augurio lanciato un anno fa rimanga ad oggi ancora tale, ma questo davvero non dipende da noi. A noi spetta dare, fino alla fine, un’immagine seria ed affidabile del nostro ente. Ecco allora che queste pagine, ancora una volta, ne rappresentano se possibile la conferma migliore".

 

vai al capitolo
INTRODUZIONE
L’organizzazione - La macrostruttura dell’Ente
Gli Assessorati
 

vai al capitolo
STRUTTURA DI RIFERIMENTO
Le attività dell’Ufficio Comunicazione e Stampa
La Rete dei referenti e la Redazione web
 

vai al capitolo
MONITORAGGIO E VALUTAZIONE DEI RISULTATI
In che modo il Piano può esserci utile? Il report delle azioni svolte
 

vai al capitolo
 LA RUBRICA DELLA COMUNICAZIONE
 

vai al capitolo
Cosa fa la Provincia - contatti e info


scarica il PdC 2008 in formato pdf
scarica il PdC 2014 in formato pdf