[12] Le micro-aree territoriali o sezioni di censimento sono state realizzate con due modalità differenti: nei territorio urbano coincidono con l’isolato e quindi sono di più piccole dimensioni, mentre nel territorio extraurbano delimitano i centri ed i nuclei e le case sparse e quindi sono di dimensioni difformi. Il piano topografico utilizzato è quello del 1991, realizzato secondo le indicazioni dell’Istat.