CENTRO DI DOCUMENTAZIONE AMBIENTALE COMUNE DI RICCIONE


Denominazione del Centro
Centro di Documentazione Ambientale del Comune di Riccione
Responsabile Ezio Venturi, dirigente settori Qualità Ambientale e Servizi Sociali
Indirizzo Via V. Emanuele II, 2 47838 Riccione
Telefono:
Fax:
0541.668731
0541.668744
E-mail ambiente@comune.riccione.rn.it
Sito Internet www.comune.riccione.rn.it
Promotore Comune di Riccione
Data di Fondazione o inizio attività 1994
Gestione
Natura Giuridica
Personale coinvolto

Ufficio pubblico del Settore Qualità Ambientale
Un incaricato con contratto libero-professionale, un obiettore di coscienza.
Strutture ed Attrezzature Biblioteca specialistica con 400 volumi.
Emeroteca.
Videoteca su tematiche ambientali e di scienze naturali con oltre 200 cassette video.
Risorse informatiche Un computer multimediale con collegamento internet.
Utenti Insegnanti, operatori, studenti, associazioni, cittadini, scuole elementari, medie e superiori, Enti pubblici.
Apertura Apertura al pubblico negli orari degli uffici comunali: dal Lunedì al Venerdì dalle 8,00 alle 13,30


   


Attività e Progetti


Settori di attività
Raccolta, catalogazione e archivio di libri, riviste, materiali bibliografici minori, CD Rom, video e diapositive riguardanti l’ambiente.
Promozione e organizzazione di attività di approfondimento e di sensibilizzazione su tematiche ambientali, rivolte alle scuole e alla cittadinanza (convegni, cicli di conferenze, corsi di aggiornamento per insegnanti, mostre tematiche).
Dal 1994, il centro propone alle scuole del territorio comunale un suo programma di corsi di Educazione Ambientale come supporto all’attività didattica curricolare.


Aree tematiche trattate principalmente
Ambiente, legislazione ambientale, territorio, ecologia animale, ecologia degli ambienti antropizzati, conservazione delle risorse, sviluppo sostenibile.


Materiali prodotti

Pubblicazioni

  • Fiori, F., 1998. La spiaggia di Riccione: natura, cultura e storia. Comune di Riccione.
  • Casini, L. e Mussoni, E., 1999. Arboreto Cicchetti. Comune di Riccione
  • Bagli, L., 2001. Orto Botanico delle sabbie: un laboratorio per lo studio della biodiversità. WWF e Comune di Riccione.
  • Europa Inform (a cura di). Rapporto sullo stato dell’Ambiente nel Comune di Riccione (in stampa)


Collaborazioni con altre organizzazioni
Centri di Educazione Ambientale della rete INFEA provinciale, InfoGeo-Millepiedi, ARPA-Rimini, GEV - Guardie ecologiche volontarie, WWF Rimini, GEAT - gestione servizi per l’ambiente e il territorio di Riccione.


Principali iniziative negli ultimi due anni

  • Progetto Ambiente
  • Progetto di Educazione Ambientale
  • Progetto “Albergo Ecologico”
  • Rapporto sullo Stato dell’Ambiente a Riccione



Progetti in corso o in programma


PROGETTO ANNUALE DI EDUCAZIONE AMBIENTALE

Il programma, articolato in percorsi - laboratori di educazione ambientale, seminari e conferenze, è indirizzato a tutti i livelli scolastici, delle elementari agli istituti superiori del territorio comunale, e viene presentato annualmente, all’inizio dell’anno scolastico, ai Direttori didattici e a i Presidi
Le proposte didattiche sono realizzate dagli esperti dei centri di EA esistenti sul territorio.
Il Programma di EA che ne deriva, sostenuto, coordinato ed organizzato dal centro di documentazione, mette a disposizione degli insegnanti interessati, una buona quantità di moduli o percorsi didattici (cresciuti negli anni in relazione alla crescente richiesta della scuola) come strumenti di sussidio alla programmazione scolastica.
Le adesioni, dal primo anno ad oggi, sono in evidentissima crescita. Dalle 24 classi partecipanti del 1995, con 20 insegnanti e circa 600 ragazzi coinvolti, si è giunti alle 58 classi dell’ultimo anno con un coinvolgimento di 60 insegnanti e oltre 1300 studenti

PROGETTO “L’ALBERGO ECOLOGICO”

Dalla stagione turistica 1998, assieme a Legambiente e alla Associazione Albergatori, Riccione promuove il suo progetto “L’ albergo ecologico: un marchio di qualità ambientale a Riccione”, un progetto avviato con l’obiettivo di elevare sempre di più la qualità dell’offerta turistica e per portare, all’interno di questa attività, i principi, le azioni e i comportamenti necessari per renderla il più possibile eco-compatibile ed ecosotenibile.
L'obiettivo è quello di sensibilizzare gli albergatori ad una gestione ecologica dell'albergo e di costituire un plus, di distinzione e caratterizzazione degli alberghi aderenti al progetto e della città di Riccione, in grado di attirare un target di clientela sensibile alle problematiche ambientali e di educare al tempo stesso anche i clienti più distratti al rispetto dell'ambiente.
Attualmente hanno aderito all’iniziativa 60 alberghi riccionesi.

REALIZZAZIONE DEL CENTRO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE DELL’ARBORETO CICCHETTI

L'individuazione di aree naturali o seminaturali, nel territorio comunale, potrebbe mettere a disposizione di insegnanti e studenti un sistema di unità ambientali, da utilizzare per attività didattiche da effettuare sul campo.
L'Arboreto di viale Bufalini, costituisce, con la parte di patrimonio naturale e le sue strutture tecniche, il più importante elemento del sistema.
L'attività che l'Amministrazione comunale promuove ed organizza per le scuole del territorio, necessità, infatti, sempre più di luoghi alternativi all'aula scolastica, ove affrontare con materiali e sussidi didattici lo studio e l'approfondimento delle tematiche relative all'ambiente.
Il Centro si pone quindi nel panorama dei Centri provinciali come luogo per la didattica ambientale con funzioni di:
aula didattica decentrata, convenzionata con il sistema scolastico;
laboratorio naturalistico particolarmente incentrato sulle discipline di biologia vegetale;
ambiente naturale con percorsi didattico-naturalistici;
biblioteca botanica e naturalistica.