Provincia di Rimini Assessorato alla Cultura, all'Identità della Comunità e alla Bellezza del Paesaggio
Novità
Home | Biblioteche | Musei | Eventi | Progetti | Mappa del sito
Musei->Musei sistema->Museo dell'Aviazione
Musei Sistema
Altri Musei
Didattica
Pubblicazioni
Itinerari Turistici
Museo dell'Aviazione
via S.Aquilina, 58 - 47900 Rimini
0541-756696 fax 0541-905148
url: www.museoaviazione.com
e-mail: info@museoaviazione.com

Museo dell Museo dell 
Chi siamo:

Il PARCO TEMATICO DELL’AVIAZIONE è oggi, la più grande realizzazione di questo tipo in Italia e una delle più grandi in Europa aperta al pubblico dal 1995.

Lo compongono diverse strutture, delle quali la più importante è il Museo dell’Aviazione con un vasta esposizione di divise, tute da volo, medaglie, onorificenze, fotografie e documenti storici degli ultimi decenni.

Un contesto molto ricco ed articolato immerso in un territorio verdeggiante di oltre 100.000 mq è il Parco Tematico, che offre al visitatore una collezione di circa 52 velivoli, dei quali una parte ha militato nelle forze armate del nostro Paese e nella NATO, mentre altri provengono dall’ex blocco sovietico (troviamo una serie pressoché integrale di MiG); inoltre ad una ampia raccolta di armi contraeree (c’è anche l’88 tedesco), mezzi militari, reattori e motori di vari velivoli.

Fanno ancora parte del Parco Tematico: il Museo dell’Aeromodellismo che ha sede nella sala – congressi “Italo Balbo”;

il Centro Studi della Linea Gialla (Linea Gotica) che oltre alle svariate pubblicazioni ed agli eventi promossi sul tema della II Guerra Mondiale, espone una rara serie di veicoli quali semoventi (come ad esempio l’Ansaldo SPA M15/42), autoblindo, cannoni, diorami di battaglie ed altro;

il Monumento all’Aviatore realizzato dal noto Arch. Ilario Fioravanti;

la stele eretta in memoria alle vittime della tragedia di Ramstein del 28.08.1988 ed il monumento alla Pattuglia Acrobatica Nazionale (P.A.N.) voluta dallo Stato Maggiore dell’Aeronautica Italiana.

Ultimi arrivi al Museo dell’Aviazione: un F-104S ASA-M, caccia-intercettore che per lungo tempo ha costituito l’ossatura principale della sorveglianza aerea dei nostri confini, che porta ovviamente i colori italiani, assegnatoci dallo Stato Maggiore dell’A.M.

Un elicottero NH500 MC e un’uniforme completa per personale aeronavigante della GG.FF.

Un Grumman S2-F1 “ Tracker” della Marinavia, adibito alla ricerca di sommergibili.

Museo dell'Aviazione
Info | Contatti | Link