Provincia di Rimini Assessorato alla Cultura, all'Identità della Comunità e alla Bellezza del Paesaggio
Novità
Home | Biblioteche | Musei | Eventi | Progetti | Mappa del sito
Musei->Musei sistema->Museo di Saludecio e del Beato Amato
Musei Sistema
Altri Musei
Didattica
Pubblicazioni
Itinerari Turistici
Museo di Saludecio e del Beato Amato
Piazza Beato Amato - 47835 Saludecio
0541-982100
url:
e-mail:

Museo di Saludecio e del Beato Amato Museo di Saludecio e del Beato Amato 
Patrimonio:
Il Museo è costituito da un vestibolo e da due sale comunicanti con la Chiesa parrocchiale, con la sagrestia e con la cripta. Nel vestibolo sono collocati alcuni reperti lapidei romani e medievali in buona parte depositati dal Comune di Saludecio. Nella prima sala sono conservate opere ed oggetti che documentano la vita della parrocchia e delle confraternite, come lampioni, torcere e mazze da processione, nonchè dipinti di Guido Cagnacci (1601-1633), Claudio Ridolfi (1570-1644) e di Giovan Francesco Nagli detto il Centino (1601-1675). La sala successiva contiene molte testimonianze dell'antica e ininterrotta venerazione per il Beato Amato, patrono di Saludecio, il cui corpo è collocato sull'altare della cappella di destra della chiesa parrocchiale, in un'urna dorata rifatta nel 1930.
Museo di Saludecio e del Beato Amato
Info | Contatti | Link