L'ATTIVITA'

LA DOCUMENTAZIONE

LA COMPOSIZIONE

il Comitato unico di garanzia





torna alla pagina iniziale

 


Incontri formativi rivolti a donne che si candideranno alle elezioni
Istruzioni per una campagna elettorale vincente


Dal 18 aprile e per altri quattro appuntamenti, la commissione pari opportunità della Provincia di Rimini, e nella fattispecie la consigliera delegata Leonina Grossi, organizza "Istruzioni per una campagna elettorale vincente", ovvero lezioni di politica per le donne.

Si comincia il 18 aprile alle 15 (fino ale 18), nella sede della Provincia di Rimini di corso d'Augusto 231 per discutere del tema "Candidata alle elezioni amministrative: cosa fare?".
Partecipano le consigliere provinciali di tutti i gruppi:
Ivonne Crescentini, Maria Raffaella Guidetti, Maria Laura Angelotti, Samantha Coelati Rama. Presenta Leonina Grossi, partecipa e modera la professoressa Maria Rosa Amorevole, coordinatrice del corso.

Gli appuntamenti seguenti si terranno nei giorni:

Sabato 22 aprile 2006
dalle 9 alle 12
Dove e come nella provincia di Rimini. Seggi e comitati elettorali
Orientarsi fra i numeri, capire dove è meglio candidarsi, strategie e strumenti operativi.

Giovedì 4 maggio 2006
dalle 14 alle 20
Comunicare in pubblico. Tecniche e strategie
Tecniche di comunicazione e controllo delle criticità.

Sabato 6 maggio 2006
dalle 9 alle 12
Progettare la propria promozione
Cosa fare, come farlo.

Gli incontri si terranno presso la sede della Provincia, corso d’Augusto 231 Rimini

Sono previste testimonianze di donne elette a livello locale e nazionale, lezioni frontali di esperti in comunicazione e in marketing politico, lavori di gruppo e simulazioni



RICERCA SULLA PRESENZA FEMMINILE NELLE AMMINISTRAZIONI

La ricerca - che è stata commissionata a Meta System dalla Commissione Pari Opportunità della Provincia di Rimini  - ha l’obiettivo di rilevare la presenza delle donne nei più importanti ambiti decisionali del territorio provinciale: dagli organi amministrativi degli enti locali ai consigli di amministrazione e direttivi di società partecipate dagli stessi enti, ai consigli di amministrazione degli istituti di credito con sede legale nella provincia.