Struttura ed organizzazione del corpo

Il Corpo di Polizia Provinciale è posto alle dipendenze funzionali del Presidente della Provincia. Il Comandante della Polizia Provinciale ha la responsabilità gestionale e il coordinamento operativo del Corpo, impartisce le direttive generali in ordine alla organizzazione e al funzionamento del servizio.
il Vice-Comandante coadiuva il comandante in tutte le sue funzioni e lo sostituisce di diritto in caso di assenza o impedimento.
Nell’esercizio delle funzioni ausiliarie di pubblica sicurezza, il personale del Corpo, messo a disposizione dal Presidente della Provincia, per operazioni da svolgersi in collaborazione con le forze di polizia, dipende funzionalmente ed operativamente dalla competente autorità di pubblica sicurezza, con le modalità prescritte dagli accordi intercorsi tra l’autorità richiedente ed il Presidente della Provincia.
Nell’esercizio delle funzioni di polizia giudiziaria il personale del Corpo dipende operativamente e funzionalmente dall’Autorità Giudiziaria ai sensi degli  art. 56 e 58 C.P.P. e dell’art. 109 della Costituzione